Gina Lollobrigida, lo straziante annuncio del nipote (1 di 2)

Ascolta questo articolo

La morte di Gina Lollobrigida, la diva di Subiaco, è stato un durissimo colpo per il mondo del cinema nazionale e internazionale. Si è spenta a 95 anni e la notizia ha fatto il giro del mondo.

La Bersagliera, figura iconica del grande schermo, tra le ultime dive rimaste in vita del Novecento, ha lasciato la dimensione terrena e, da allora, è stato tutto un susseguirsi di messaggi di cordoglio.

Tra dolore, sconcerto, incredulità, sofferenza, in tanti sono i vip, i volti noti del mondo dello spettacolo, i suoi colleghi di set e i fan della Lollo che, via social, hanno voluto esprimere tutto il loro cordoglio.

Quanto Gina sia stata amata, lo si evince dal via vai di gente che, col volto rigato di lacrime, si è recato a darle l’ultimo saluto in camera ardente, allestita in Campidoglio.

Poi i funerali, a sancire, ancora di più, il distacco e il vuoto lasciato dalla dipartita di una figura iconica, di cui rimarrà impressa la memoria in tutte le pellicole di cui è stata protagonista. A ricordarla, anche il nipote.