Gina Lollobrigida, la notizia è arrivata poco fa dall’ospedale (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Una bellezza sconvolgente, in grado di far impazzire qualsiasi uomo, Gina ha fatto perdere la testa a tanti colleghi di lavoro. D’altronde, con la sua fisicità, non poteva non essere altrimenti.

Ha iniziato come comparsa a Cinecittà, per poi approdare ai fotoromanzi. E’ stata subito notata e ha vinto Miss Italia. Ma la Lollo, che è sempre stata una donna tenace, ambiziosa, ribelle, capricciosa, ha voluto puntare più in alto e, a giudicare dalla sua eccezionale carriera nel mondo cinematografico, come darle torto?

Figura iconica de cinema del Dopoguerra, ha collezionato un successo dietro l’altro e questo lo si deve al suo talento, oltre che alla sua avvenenza. Davvero innumerevoli i suoi ruoli.

Come dimenticare la sua interpretazione in “Pane amore e fantasia” di Comencini, o il ruolo di Fata Turchia nel suo Pinocchio? Fotografa e fotoreporter, poi scultrice, la diva è un’artista a tutto tondo, eclettica, poliedrica.

Ma cosa sappiamo della sua vita privata? Nel 1949 convolò a nozze con il medico sloveno Milko Skofic. Un matrimonio durato circa 20 anni, dal quale è nato  il figlio Andrea. Solo qualche anno fa, l’attrice ha ammesso di aver sposato il medico esclusivamente  per superare il trauma di uno stupro del quale è rimasta vittima quando aveva 18 anni.