Gina Lollobrigida, “Che orrore”: la triste notizia dopo il funerale (1 di 2)

Ascolta questo articolo

La morte di Gina Lollobrigida, attrice iconica, di disarmante bellezza e di eccezionale talento, ha devastato tutto il mondo del grande schermo in quanto con lei si è spenta una delle ultime attrici del Novecento.

Una diva, Gina, che in tanti hanno voluto ricordare con messaggi commossi, sentiti, forti.  Uno di questi è Andrea Piazzolla, il più vicino all’attrice nel momento della sua morte.

Piazzolla, per chi non lo sapesse,è l’ex assistente di fiducia della Lollo. Classe 1987, ha conosciuto Gina nel 2009, al onsiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro.

Lui, all’epoca, era poco più che ventenne ma l’attrice rimase piacevolmente colpita dai suoi modi, al punto da conferirgli il delicato compito di amministratore della società “Vissi d’Arte”, che gestisce tutto il patrimonio dell’attrice.

Proprio Piazzolla, dopo il trapasso della Bersagliera, ha fatto delle clamorose dichiarazioni che hanno lasciato i lettori letteralmente senza parole. Vediamo cosa ha detto.