Gaetano, il poliziotto amato da tutti è morto (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Sono notizie che non vorremmo mai comunicare; notizie che squarciano il cuore, che lasciano tutti letteralmente senza parole. Tragedie che fanno riflettere sulla durata effimera della vita terrena.

Tragedie che  ci fanno capire quanto il destino, delle volte, sia beffardo, strappando, improvvisamente, giovani esistenze all’affetto dei loro cari, dei loro amici e colleghi.

Proprio come accaduto al poliziotto che vedete, con la sua divisa, in questo scatto.  Si fa enorme fatica a credere che Gaetano non  faccia più parte di questo mondo.

Gaetano è diventato un angelo troppo presto. Ci si affida ai ricordi, ma come può, chi lo ha amato incondizionatamente, sopravvivere ad uno strazio simile?

La notizia  si è diffusa rapidamente, passando dalle testate locali a quelle nazionali e generando una reazione unanime, da parte degli utenti, di dolore e commozione. Vediamo cosa è accaduto.