Finalmente è ufficiale, la notizia che milioni di italiani stavano aspettando

Finalmente è arrivata una notizia che gli italiani stavano aspettando, vediamo quindi che cosa è stato deciso proprio sotto le prossime feste natalzie.

Pubblicato il 20 dicembre 2022, alle ore 9:40

Finalmente è ufficiale, la notizia che milioni di italiani stavano aspettando

Ascolta questo articolo

Come si sa in questo periodo gli italiani stanno affrontanto una seria crisi economica provocata dalle ostilità che si sono scatenate tra Russia e Ucraina. L’Occidente ha quindi intrapreso delle sanzioni contro Mosca, sanzioni che in un certo senso si sono anche rivoltate contro di noi come un bommerang, visto che la maggior parte delle materie prime, com il gas, le acquistavamo dalla Russia. Questo ha fatto sì che alzassero i prezzi delle bollette. 

Tra l’altro il nuovo Governo presieduto da Giorgia Meloni sta mettendo in campo delle azioni volte proprio a migliorare la situazione degli italiani, con dei tagli alle bollette ma anche al caro vita in generale. Ma in queste ore è arrivsta una notizia che milioni di persone stavano aspettando, vediamo di cosa si tratta. 

Gas, la bella notizia sotto Natale

Secondo quanto si apprende dalla stampa nazionale, i ministri dei 27 Stati che fanno parte della Unione Europea hanno trovato l’accordo politico sul meccanismo di correzione del mercato del gas. In pratica si è trovato un tetto per quanto riguarda il prezzo del gas, che sarebbe stato fissato a 180 euro al megawattora. 

“Con questo meccanismo in atto l’Europa sarà meglio preparata per la prossima stagione invernale e per il nuovo round di riempimento degli stock, che sarà più impegnativo di quest’anno” – queste le parole della commissaria UE per l’energia, Kadri Simson. L’annuncio è arrivato in una conferenza stampa a margine dell’incontro dei ministri UE.

Anche la Germania, dopo lunghe trattative, ha dato la sua approvazione. Contraria invece l’Ungheria, mentre Austria e Paesi Bassi si sono astenuti. Nri prossimi giorni sarà adottato formalmente tale price cap attraverso una procedura scritta molto probabilmente a livello di ambasciatori UE. Era da settimane che si cercava di trovare un accordo proprio sul prezzo gas. ulla base dell’intesa politica raggiunta al Consiglio Affari Energia il price cap al gas entrerà in vigore il 15 febbraio. 

I nostri video tutorial
Fede Sanapo

Cosa ne pensa l'autore

Fede Sanapo - Queste notizie ci fanno capire come si sia trovato un tetto al prezzo del gas, una buona notizia per gli italiani che in questo periodo stanno facendo i conti con aumenti delle bollette sempre più salati. Vedremo se con questo provvedimento si riuscirà a tamponare l'emergenza energia e gas e dare sollievo a famiglie e imprese.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!