Ferrari sotto choc: è appena venuto a mancare

Purtroppo un lutto terribile ha colpito la Ferrari, vediamo che cosa è accaduto. Nessuno se lo sarebbe mai aspettato, tutto è accaduto improvvisamente.

Pubblicato il 2 novembre 2022, alle ore 12:45

Ferrari sotto choc: è appena venuto a mancare

Ascolta questo articolo

In questi giorni nel mondo si stanno verificando una serie di tragedie che stanno sconvolgendo l’opinione pubblica nazionale. Si tratta molto spesso di incidenti stradali, o peggio ancora morti improvvise a causa di malori di varia natura. Si tratta di tragedie che segnano intere comunità e vengono anche riprese dalla stampa, proprio a causa del loro interesse mediatico che provocano.

Quando poi i lutti o i drammi colpiscono persone famose, la gente va in ansia, in quanto queste persone sono molto seguiti. Purtroppo dobbiamo darvi conto di una terribile tragedia che si è verificata in queste ore, e che nessuno si sarebbe mai aspettato. L’evento luttuoso ha colpito tutti in maniera inaspettata. Vediamo che cosa è accaduto.

Lutto in Ferrari

Secondo quanto si apprende dalla stampa locale e nazionale, un gravissimo lutto ha colpito la Ferrari, la nota casa automobilistica. Come si sa la Ferrari è una delle scuderie più forti della Formula 1. Di recente la competizione ha subito dei gravi lutti, basti pensare al decesso del fondatore della Red Bull, Dietrich Mateschitz.

L’uomo, pur se fondatore della notissima azienda produttrice di bibite energetiche con l’omonimo marchio, era molto apprezzato anche in F1 visto che la sua azienda sponsorizza proprio una delle scuderie. E purtroppo un nuovo lutto in queste ore ha colpito la competizione, in quanto è morto Mauro Forghieri, 87 anni.

Si tratta del notissimo ingegnere della Ferrari che ha lavorato nella scuderia dal 1962 al 1984 ed è stato per tanti anni il braccio destro dello stesso Enzo Ferrari. Il 13 gennaio scorso, Forghieri aveva anche ricevuto la cittadinanza onoraria di Modena, nel corso della sua carriera ha lavorato anche per la Lamborghini e la Bugatti. Per la F1 si tratta di una perdita molto importanti, al momento non sono note le cause del suo decesso.

I nostri video tutorial
Fede Sanapo

Cosa ne pensa l'autore

Fede Sanapo - Queste notizie ci fanno capire come i lutti possano colpire in maniera improvvisa anche la Formula 1. Dispiace per il decesso di questo notissimo e bravo ingegnere che tanto successo ha portato alla scuderia di Maranello, che ancora continua ad avere un primato di non poco conto all'interno della F1.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!