Fedez, l’annuncio dopo le dimissioni: "Tosta, cosa mi aspetta ora" (1 / 2)

Fedez, l’annuncio dopo le dimissioni: "Tosta, cosa mi aspetta ora"

In queste ore la pubblica opinione è stata in apprensione per le condizioni di salute del rapper Fedez. Come sa chi segue la cronaca nazionale egli in questi giorni è stato ricoverato in ospedale, al Sacco-Fatebenfratelli di Milano, a causa di una emergenza medica che lo ha costretto a correre subito nel nosocomio.

Infatti Fedez si è sentito poco bene e ha chiamato una ambulanza d’urgenza: quando è arrivato in ospedale i medici lo hanno preso in carico scoprendo come avesse due ulcere che avevano causato un copioso sanguinamento interno. Il cantante è stato sottoposto a due trasfusioni di liquido organico.

In questi giorni tra l’altro il cantante aveva visto peggiorare ulteriormente le sue condizioni di salute, in quanto vi sarebbe stata una nuova emorragia che lo ha costretto ad altra trasfusione di liquido organico. Una situazione che cominciava a preoccupare seriamente i fan.

Affianco a lui c’era la sua inseparabile Chiara Ferragni assieme al resto della famiglia. Chiara quando Fedez si è sentito male la prima volta era a Parigi per la Fashion Week ma è dovuta tornare immediatamente a Milano per seguire appunto il ricovero d’urgenza di Fedez.

Sono stati giorni di apprensione in casa Ferragnez. Nella giornata del 6 ottobre Federico Leonardo Lucia, in arte appunto Fedez, è stato dimesso dal nosocomio con tanta gioia per i fan.

Nella prossima pagina andremo a vedere che cosa ha detto Fedez dopo le sue dimissioni dal nosocomio, le sue parole sono molto importanti e fanno capre la gravità della situazione che ha dovuto affrontare.