Iscriviti

Dramma a palazzo, la Regina Elisabetta è appena morta (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Carattere d’acciaio, estremamente fiduciosa di sé, tanto da far invidia a molti, energica, dotata di uno straordinario self control, la regina Elisabetta II è stata, per molti, un modello da seguire.

Tanti i suoi punti di forza che l’hanno resa una delle sovrane più amate della storia. Una lunga carriera, la sua, al timone della monarchia costituzionale inglese, sin da quando, nel 1952, mentre era in Kenya, venne informata dell’improvvisa scomparsa del padre.

Incoronata regina l’anno seguente, con una cerimonia memorabile, celebrata nell’abbazia di Westminster, trasmessa per la prima volta in Eurovisione, Elisabetta II nascondeva, dietro la sua apparente freddezza, un incredibile spirito ironico.

E’ stato il nipote William a confessarlo, in un’intervista, rilasciata poco prima dell’uscita di un’autobiografia, riguardante la nonna. Purtroppo, con l’avanzare dell’età, specie nell’ultimo periodo, le condizioni di salute della sovrana hanno fatto preoccupare tantissimo i sudditi.

Oggi il colpo finale, la notizia che tutti temevano. Il quadro clinico della regina è drasticamente peggiorato, al punto che i medici, con un comunicato davvero raro, si sono detti preoccupati, ponendola sotto stretta osservazione.