Dramma in Italia, 27 bambini finiscono in ospedale dopo aver bevuto: ecco cosa sta succedendo (1 di 2)

Ascolta questo articolo

“Vacanze da incubo”. Dovrebbe essere scritto un libro con questo titolo, date le assurde vicende, aventi per protagonista turisti nel nostro bel Paese che, anziché trascorrere momenti di relax  e spensieratezza, alla scoperta della nostra meravigliosa Italia, vanno incontro ad una bruttissima esperienza.

Non tutte le vacanze finiscono nel migliore dei modi. Può capitare  di sentire storie di chi non riesce arrivare in tempo al volo di ritorno ed è costretto ad attendere il prossimo; può succedere che qualcuno rimanga a terra forando la gomma dell’auto, che qualcuno si faccia male durante un’escursione, così come molto quotati sono i disturbi gastrici, complice anche il caldo.

C’è chi la butta sul ridere, stilando una classifica degli incidenti più bizzarri che gli sono capitati on tour, e c’è anche chi non ci trova proprio nulla da ridere e si aspetta di ricevere ancora una spiegazione a cosa gli è accaduto.

Insomma, ognuno gestisce a suo modo quel che gli capita ma ci sono episodi che non possono cadere nel dimenticatoio perché molto gravi, proprio come questo di cui sto per parlarvi.

I suoi protagonisti sono dei minori, quindi capiamo bene quanto l’argomento mi stia a cuore, trattandosi di piccoletti in colonia nella nostra terra.