“Dopo il tumore e il virus, una grave infiammazione polmonare”: le condizioni di Umberto Tozzi (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Torinese, nato il 4 marzo 1952, Umberto Tozzi è un grandissimo cantautore e chitarrista italiano; uno di quelli che, con 80 milioni di copie vendute, è riuscito a imporsi veramente a livello internazionale.

Un artista versatile, che ha scritto pezzi rock, duri, ma anche ballate dolci, delicate, o canzoni melodiche molto commerciali, ma per tutti è il cantante di Ti amo e Gloria.

Un artista che ha fatto innamorate tante generazioni, che ha fatto sognare, che ha fatto scendere lacrimoni perché in tanti si sono messi insieme e in tanti altri si sono lasciati con i suoi testi.

Sa sempre come far breccia nei cuori, poco ma sicuro, ed è per questo che i suoi pezzi sono sempre attuali, coinvolgenti, e cantati. Purtroppo, sotto l’aspetto salute, Tozzi non se l’è passata affatto bene.

E’ stato lui stesso a dichiarare come sta, in un’intervista molto profonda rilasciata al Corriere della Sera, con il suo solito modo d’essere semplice ma complesso. Vediamo cosa ha detto.