Donna muore all’improvviso davanti ai famigliari: “Stava stendendo i panni..” (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Il destino è davvero spietato, a volte. Bastano pochi attimi per stroncare per sempre una vita, trasformando in un incubo senza fine una giornata che si sta concludendo in tranquillità, all’insegna della routine.

Ci sono azioni che noi donne compiamo sistematicamente, quasi come dei robot; azioni che rientrano nella quotidianità come le faccende domestiche, dato che in casa c’è sempre un gran da fare.

Certo, le temperature torride di quest’estate non aiutano e, in molte, preferiscono dedicarsi alla cura della casa quando l’aria è decisamente più respirabile, quindi di sera.

Ovviamente, trattandosi di cose che compiamo sistematicamente, le facciamo anche con una certa velocità, incuranti dei pericoli che sono sempre in agguato ed è così che, inconsapevolmente, si va incontro a tragedie.

In quante stendono i panni di sera nel giardino, quando magari i piccoli si sono addormentati, approfittando di quell’arietta di fine estate che tanto ci dona relax e serenità dopo una giornata piena di impegni?