Don Mazzi: "Bisogna chiudere il Vaticano e mandare i Cardinali in Africa"

Vediamo che cosa ha detto Don Mazzi, le sue parole sono molto importanti e hanno fatto davvero discutere molto la pubblica opinione. Sono parole molto forti.

Pubblicato il 13 novembre 2022, alle ore 14:59

Don Mazzi: "Bisogna chiudere il Vaticano e mandare i Cardinali in Africa"

Ascolta questo articolo

In Italia avrete sicuramente sentito parlare di Don Antonio Mazzi. Si tratta del prete che in questi anni è salito alla ribalta della cronaca nazionale per aver salvato tantissime persone dal tunnel della droga. Il sacerdote si batte da sempre per un mondo più giusto, libero, e anche e soprattutto contro la droga e i problemi sociali che attanagliano la nostra società. Tanti i suoi interventi anche contro la povertà, a favore di chi è più debole e che ha bisogno di aiuto. 

Recentemente alcune sue parole pronunciate proprio contro il Vaticano hanno fatto discutere. Nessuno forse se lo sarebbe mai aspettato, ma fatto sta che Don Mazzi ha utilizzato parole al vetriolo anche contro la casta sacerdotale e in primi contro i cardinali. Vediamo che cosa ha detto, le sue parole sono molto importanti.

Don Mazzi su tutte le furie

Secondo quanto riferito dalla stampa nazionale, Don Antonio Mazzi è intervenuto molto duramente contro il Vaticano e anche contro gli alti prelati che prestano il loro servizio all’interno delle mura della Santa Sede. Don Mazzi è nato a Verona nel 1929 e ha compiuto già 90 anni. Proprio in occasione del suo compleanno ha usato le parole in questione. 

“Non ho fatto il prete da impiegato del Padre Eterno. La rovina della Chiesa non sono i pochi preti, ma sono i preti che ci sono: cominciando dai Cardinali. Il Vaticano deve scomparire. Il Papa deve tornare in una casetta ad Assisi” – questo il commento al vetriolo di Don Antonio Mazzi che ha scioccato letteralmente la pubblica opinione e non solo. 

Gli è stato poi chiesto quale sarebbe stata la cosa che avesse fatto per prima se fosse diventato Papa. “Chiuderei il Vaticano e San Pietro diventerebbe una chiesa normale. I Musei Vaticani li darei in affitto ai giapponesi e ai cinesi. I Cardinali li manderei in Africa, che c`è bisogno di preti. Immaginate il Cardinal Bertone in Africa, senza attico e senza vestito rosso” – così ha rispsto senza remore ai cronisti di Radio 24 Don Antonio Mazzi. 

I nostri video tutorial
Fede Sanapo

Cosa ne pensa l'autore

Fede Sanapo - Queste notizie ci fanno capire come purtroppo non sempre i sacerdoti e i religiosi siano d'accordo con quanto operato dal Vaticano e dagli alti prelati. Le parole di Don Mazzi sono molto pesanti ma ci fanno capire come le cose debbano cambiare all'interno della casta vaticana, Don Mazzi è una persona che non le manda di certo a dire.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!