Dieta del riso: funziona? Regole e menù settimanale

La dieta del riso è la soluzione giusta per chi vuole perdere peso rapidamente e vuole vedere risultati immediati. Vediamo insieme regole e menù.

Dieta del riso: funziona? Regole e menù settimanale

La dieta del riso è studiata per perdere peso con maggiore facilità, consentendo anche lo sgonfiamento della pancia e l’eliminazione dei liquidi in eccesso. Un regime dietetico non deve avere dei pasti insipidi o affamanti, piuttosto si deve optare per quelle elaborazioni che siano il più equilibrate possibili, dove siano presenti anche proteine di origine animale e legumi ed anche il riso, alimento buono, sano e digeribile.

Una dieta pratica e veloce è sicuramente un elemento vincente che farà la differenza per chi si presterà a seguire questo regime alimentare, quindi portarla a termine.

Per i soggetti che non hanno tanti chili in eccesso, che possono contare su tanta forza di volontà e che vogliono vedere dei risultati in breve tempo, la dieta del riso è ciò che fa per loro. Vediamo insieme:

Un regime ipocalorico non è sinonimo di cibi insipidi
Un regime ipocalorico non è sinonimo di cibi insipidi

Regole basilari della dieta del riso

Qui di seguito alcuni accorgimenti che potrebbero essere utili per eliminare fino a 5 kg nel giro di sette giorni, utilizzando come elemento base il riso. Attraverso questo regime dietetico si potrà avere un doppio vantaggio: da un lato si depurerà l’organismo, dall’altro ci si arricchirà di fibre e vitamine.

La dieta ipocalorica suggerita avrà anche un ulteriore effetto, cioè quello dell’eliminazione della ritenzione idrica, nemica giurata del peso corporeo e di chi vuole dimagrire, effetto che si può ottenere anche con una dieta detox.

Ci sono delle regole che devono essere molto chiare prima di intraprendere la dieta del riso. Il regime ipocalorico proposto, non deve in alcun modo essere adottato per più di sette giorni.

Prima di procedere, vi consigliamo di consultare uno specialista, come un medico dietologo o un nutrizionista. Si raccomanda, inoltre, di assumere almeno due litri di acqua al giorno e di associare alla dieta anche una costante attività fisica, basterà anche una lunga camminata due o tre volte la settimana.

In presenza di gravidanza in atto o di patologie particolari si sconsiglia di seguire la dieta del riso.

Con questa dieta si eliminano anche molte tossine
Con questa dieta si eliminano anche molte tossine

Dieta del riso integrale

Nella dieta del riso integrale si possono utilizzare diverse varietà oltre al classico integrale, come il riso rosso o nero. La sua peculiarità è data dal fatto che è ricco di fibre, sali minerali, vitamine ed è facilmente digeribile.

Questo tipo di dieta è stata ideata dal dottor Walter Kempner per contrastare l’obesità di alcuni suoi pazienti; in tempi successivi si sono apprezzati i suoi benefici anche nell’ambito del dimagrimento.

Dieta del riso in bianco

La dieta del riso in bianco prevede due fasi fondamentali:

  • la prima fase consiste nella disintossicazione, durante la quale si assumono solo 800 kcal al giorno e si può mangiare solo riso bollito condito con olio, verdure e frutta. Questa fase può durare massimo due settimane.
  • la seconda fase, invece, prevede una dieta di 1200 kcal circa ed una maggiore varietà di alimenti, come legumi e altri tipi di cereali, come la quinoa ed il farro.
Il riso integrale è da preferire a quello bianco raffinato
Il riso integrale è da preferire a quello bianco raffinato

Lunedì

Colazione: un bicchiere di latte o di caffè o tè, una galletta di riso integrale, un frutto a vostra scelta.

Spuntino: due frutti a vostra scelta.

Pranzo: 150 gr di pesce cotto al vapore o al forno, insalata mista e due gallette di riso integrale.

Merenda: centrifugato di frutta mista di stagione.

Cena: 70 gr di riso integrale condito con zucchine, un uovo e frutta a piacere.


Martedì

Colazione: uno yogurt di riso oppure un bicchiere di latte di riso, cereali integrali, qualche noce o mandorla, caffè e frutta fresca.

Spuntino: frutta fresca.

Pranzo: 70 gr. di riso basmati integrale condito lenticchie; 50 gr di bresaola e insalata

Merenda: due frutti a piacere;

Cena: 100 gr. di spezzatino, con contorno di verdure di stagione, una mela


Mercoledì

Colazione: Un bicchiere di latte di riso, 2 biscotti integrali, 1 galletta di riso integrale, caffé, frutta.

Spuntino: due frutti a piacere.

Pranzo: 100gr. di petto di pollo o tacchino; verdura di stagione lessa e condita con olio a crudo bio e limone; due gallette di riso integrale.

Merenda: centrifugato di frutta mista.

Cena: Peperoni ripieni di riso integrale cotti al forno; 50 gr. di ricotta; frutta a piacere.

Il riso in bianco è molto digeribile
Il riso in bianco è molto digeribile

Giovedì

Colazione: yogurt con cereali, due noci o mandorle, una galletta di riso integrale, caffè, un frutto a piacere.

Spuntino: una mela, un’arancia, una manciata di noci o mandorle.

Pranzo: 100 gr. di ricotta, due gallette di riso integrale, insalata mista, frutta

Merenda: frullato di frutta mista.

Cena: 80 gr. di riso basmati integrale con pollo al curry; frutta a volontà.


Venerdì

Colazione: un bicchiere di latte di riso, due fette biscottate integrali, frutta e caffè.

Spuntino: una manciata di noci o mandorle, un frutto.

Pranzo: 120 gr di bresaola e rucola o insalata mista condita con olio bio e limone; una galletta di riso integrale; frutta.

Merenda: centrifugato di frutta e verdura a piacere.

Cena: 80 gr. di riso basmati condito con funghi, due finocchi cotti al vapore, una mela.


Sabato

Colazione: uno yogurt di riso con cereali, una mela, caffè.

Spuntino: 3 noci o mandorle, un frutto a piacere.

Pranzo: 60 gr di riso basmati con radicchio; frutta a piacere.

Merenda: frullato di frutta mista, 2 noci.

Cena: Minestrone di verdure, uovo sodo, due gallette di riso integrale.


Domenica

Colazione: un bicchiere di latte di riso, una galletta di riso, due noci, un frutto, caffé.

Spuntino: due frutti a piacere.

Pranzo: 60 gr. di riso basmati integrale con broccoli lessi, condire con olio a crudo; frutta a volontà.

Merenda: spremuta di arancia, una mela, una manciata di noci.

Cena: Petto di pollo o tacchino alla piastra; insalata mista condita con olio, sale e limone; 2 gallette di riso integrale; frutta a volontà.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!