Daniela Agata Aiello è morta a soli 17 anni tra le braccia dei suoi cari (1 di 2)

Storie decisamente forti che, anche chi si occupa di cronaca tutti i giorni, fa fatica a raccontare, trattandosi di giovani vite, strappate per sempre all’affetto dei loro cari.

Bastano davvero pochi attimi a che una serata, partita all’insegna della routine, prenda una piega decisamente inaspettata, sino al tragico epilogo, proprio come accaduto alla 17enne Daniela Agata Aiello.

Non aveva compiuto la maggiore età e le sue sorti, dopo l’investimento stradale di cui è stata vittima, sono state appese a un filo. Ha lottato, sospesa tra la vita e la morte, sino a quando il suo cuore ha cessato dei battere.

Una notizia straziante, che ha devastato la sua famiglia, i suoi amici e tutti gli italiani che si sono imbattuti nella sua storia, finita tragicamente, nonostante i medici abbiano fatto tutto il possibile per salvarla.

In tantissimi i messaggi di cordoglio che continuano a giungere da ogni angolo della nostra Penisola, via social. Ma vediamo, in dettaglio, cosa è accaduto a questa giovanissima ragazza, diventata un angelo.