Come perdere fino a 3 chili con la dieta dello zenzero

Lo zenzero è una spezia utilizzata in cucina ma grazie alle sue proprietà benefiche per l'organismo è l'ideale per chi vuole sciogliere i grassi, depurare l'organismo e rafforzare il processo digestivo.

Come perdere fino a 3 chili con la dieta dello zenzero

Lo zenzero (Zingiber officinale) è una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Zingiberaceae originaria dell’Estremo Oriente ed è impiegata in cucina grazie al suo sapore ricco e pungente.

Tuttavia, non bisogna considerarla semplicemente una spezia capace di insaporire le pietanze poichè ha anche proprietà benefiche per l’organismo capaci di far perdere peso. Questa particolare radice, infatti, è ideale per chi soffre di pancia gonfia poichè consente di eliminare i gas intestinali complici di questo disturbo aiutando ad ottenere un addome piatto. All’interno dello zenzero vi è il gingerolo, capace di bruciare i grassi, alzare la temperatura corporea e migliorare il metabolismo. Lo zenzero ha proprietà digestive e depurative, dona un senso di sazietà e aiuta a favorire la digestione

Dieta dello zenzero

La dieta dello zenzero permette di eliminare fino a 3 chili velocemente; tuttavia, non si deve eccedere con l’uso e la quantità per non incorrere in spiacevoli conseguenze. La dose consigliata giornaliera è di 30 grammi.

Al mattino per colazione bere una tisana di zenzero e limone, 2 fette biscottate integrali ed un bicchiere di latte scremato per inziare al meglio la giornata; a pranzo invece, un primo piatto ca scelta, come per esempio un’insalata di farro integrale e zenzero accompagnata da verdure lesse, mentre per cena si può optare per un secondo piatto composto da petto di pollo alla piastra aromatizzato con lo zenzero, verdure grigliate a piacere ed una fetta di pane integrale. Dopo cena, per favorire la digestione, si può preparare una tisana a base di zenzero e miele.

Prima di iniziare questo tipo di dieta è consigliabile chiedere il parere di un medico esperto; va ricordato che questa radice è scongliata a chi soffre di calcoli bilari, a donne in gravidanza e allattamento e se si assumono farmaci antiaggreganti e anticoagulanti a causa del suo effetto fluidificante.

I nostri video tutorial
Valentina Isernia

Cosa ne pensa l'autore

Valentina Isernia - Non uso abitualmente lo zenzero e mi è capitato rare volte di assaporare cibi aromatizzati con questa spezia ma devo dire che sono interessanti i suoi benefici. Tuttavia una dieta equilibrata consigliata da un medico esperto è alla base se si vuole perdere peso ma grazie agli effetti dello zenzero sull'organismo, si possono associare le due cose senza incorrere in rischi per la salute.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!