Come ogni mattina si è seduta sul wc, poi la corsa in ospedale e la scoperta choc

Quello che è successo ad una 34enne ha dell'incredibile, era seduta sul wc quando le è capitato un fatto assurdo. In preda al terrore è corsa subito in ospedale: ecco cosa è successo.

Pubblicato il 21 maggio 2022, alle ore 15:17

Come ogni mattina si è seduta sul wc, poi la corsa in ospedale e la scoperta choc

Ascolta questo articolo

Una vicenda davvero assurda quella capitata ad una 34enne inglese. A distanza di mesi e dopo terribili sofferenze, pare finalmente essersi ripresa sia dallo choc fisico che psicologico. Sono stati attimi di grande terrore anche se, a ripercorrere questa incredibile storia, sembra di trovarsi davanti ad una vicenda comica con risvolti, però, quasi drammatici.

Sembrava una mattina come tante altre, la donna era seduta al wc per i suoi bisogni quotidiani quando, all’improvviso, qualcosa l’ha fatta sobbalzare. Accortasi della ferita sulla gamba e in preda a fortissimi dolori, si è subito recata in ospedale per farsi medicare. Ma cosa le ha procurato tutto ciò? La verità è sconvolgente.

Ecco cosa è stato

Non c’è dubbio che la producer radiofonica protagonista di questa assurda vicenda non dimenticherà mai quella assurda mattinata nel suo bagno. Mentre espletava i suoi bisogni sintì una fitta molto dolorosa sulla gamba, abbassando lo sguardo scoprì con con grande stupore e, soprattutto paura, che era stata morsa da un ragno identificato poi un una falsa vedova nera. Si tratta di un ragno molto comune sia negli Stati Uniti che in Gran Bretagna, dove appunto viveva la donna.

A quel punto la donna è corsa subito in ospedale per farsi disinfettare la bolla di sangue creatasi in seguito al morso. Ma non è finita lì, la 37enne è dovuta recarsi più volte nella clinica per farsi drenare gli effetti del morso, patendo intanto gravissimi problemi: “Per i primi giorni non riuscivo a camminare – ha raccontato Jo Kenyon -; il dolore è poi continuato per settimane tutte le volte che provavo a sfiorare la pelle. Un morso di un ragno a casa mia, avrebbe davvero potuto uccidermi. Ancora non riesco a crederci“.

Secondo quanto rivelato dagli esperti, il morso della falsa vedona nera avrebbe potuto essere davvero fatale per la donna se non fosse corsa subito in ospedale per ricevere gli opportuni soccorsi. Dal canto suo, reduce da questa assurda esperienza, la donna originaria dello Yorkshire si sente di dare a tutti questo consiglio: “L’unico consiglio che posso dare a tutti è quello di controllare sempre sotto il sedile del wc. Non si sa mai cosa potrebbe nascondersi“.

I nostri video tutorial
Andrea Rubino

Cosa ne pensa l'autore

Andrea Rubino - La vicenda di questa donna inglese suona davvero assurda. In realtà è successa davvero, ha rischiato la vita per un morso di ragno mentre era in bagno per i suoi bisogni. Per fortuna, dopo non pochi problemi, sembra essersi risolto tutto per il meglio. Da questo momento tutti faranno più attenzione a cosa poter trovare nel bagno.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!