“Che vergogna”. Terremoto in Rai dopo le immagini del bacio gay (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Siamo nel 2023 eppure, con il nuovo anno, non è cambiato proprio nulla. Se speravamo che i pregiudizi e piaghe dure a morire, potessero finalmente essere eradicati, ci sbagliavamo.

Ci si scandalizza di tutto e in casa Rai, la storica emittente televisiva si è trovata a fare i conti con una vera e propria bufera che sta innescando un fortissimo clamore mediatico.

Via social, un vero e proprio botta e risposta tra gli utenti, che non si risparmiano colpi, non se le mandano a dire, vigendo la libertà di pensiero. L’oggetto della diatriba è un bacio gay.

Il tema dell’omosessualità non dovrebbe scandalizzare nessuno, eppure c’è chi, dopo il bacio in diretta tv, ha gridato all’omofobia. Sta di fatto che la Rai è davvero devastata da quanto accaduto.

Per capire meglio da dove tutto ha avuto inizio, cerchiamo di ricostruire cosa è successo proprio nelle scorse ore.