Caselle, la notizia poco fa dall’ospedale sul fratellino (1 / 2)

Caselle, la notizia poco fa dall’ospedale sul fratellino

Una tragedia si è verificata nel pomeriggio del 16 settembre all’aeroporto di Torino-Caselle, dove un velivolo delle Frecce Tricolori dell’Aeronatica Militare è precipitato al suolo. Ancora sono poco chiare le dinamiche che hanno portato al sinistro.

Da quanto si è appreso pare che l’aereo sia precipitato in fase di decollo. In aria avrebbe incontrato uno stormo di uccelli, il pilota avrebbe quindi perso il controllo. Questo avrebbe causato un problema al motore e l’aereo sarebbe diventato improvvisamente ingovernabile, tanto che appunto è precipitato.

Il velivolo della Pattuglia Acrobatica stava effettuando assieme agli altri aeromobili una esercitazione in vista dello spettacolo che doveva tenersi nella giornata del 17 settembre a Torino-Collegno nell’ambito del centenario dell’Aeronautica Militare. Sul posto sono intervenuti immediatamente i soccorsi, il pilota dell’aeromobile è riuscito a lanciarsi e quindi a salvarsi prima che l’aereo toccasse terra. Egli è illeso, ma in evidente stato di shock.

Ai media il pilota, l’esperto comandante Oscar Del Dò, ha spiegato di non essersi accorto proprio dell’auto che stava arrivando. Egli non si dà pace per quanto accaduto, in quanto come si sa nel sinistro è rimasta coinvolta anche una intera famiglia, estranea all’esercitazione e una bambina di 5 anni ha perso la vita. Del Dò è riuscito a salvarsi seguendo la procedura di emergenza prevista in questi casi, ovvero aprendo l’abitacolo e lanciandosi con il paracadute.

Grave anche il fratellino di quest’ultima, di 12 anni, trasportato d’urgenza al Regina Margherita del capoluogo piemontese. Un videoamatore stava riprendendo l’esercitazione delle Frecce e ha ripreso tutto il momento del sinistro. Si vedono chiaramente alcune auto passare accanto alla pista protetta da un muro, mentre sullo sfondo arrivano gli aerei delle frecce.

Nella prossima pagina andremo a vedere nel dettaglio le ultime novità sul caso.