Calcio italiano in lutto, il triste annuncio poco fa (1 di 2)

Il mondo calcistico italiano è nuovamente in lutto. Piange la dipartita di un altro nome illustre, spentosi solo poche ore fa. La notizia è arrivata improvvisamente.

La reazione di sgomento e sconcerto è stata, pressoché, unanime, dal momento che non abbiamo fatto in tempo a riprenderci dalla morte di Vialli, di Sinisa, di Pelè.

Se ne sono andati troppi grandi, in troppo poco tempo, come se una congiura si fosse abbattuta su questo sport così amato e antico che tiene con il fiato sospeso sino al novantesimo.

Stavolta i tifosi, indipendentemente dalla fede calcistica, dal colore della maglia della loro squadra, si sono stretti, tutti, indistintamente, con sentiti messaggi di cordoglio.

Vediamo chi è venuto a mancare, dato che il suo decesso è stato un colpo al cuore per tutti gli italiani.