Bimba di 5 anni sequestrata, la tremenda notizia è appena arrivata

Assurdo fatto di cronaca in Sicilia, una piccola bambina è stata rapita da persone sconosciute. Poco fa è arrivata una tremenda notizia sul caso in questione, Italia sotto shock.

Pubblicato il 14 giugno 2022, alle ore 11:15

Bimba di 5 anni sequestrata, la tremenda notizia è appena arrivata

Ascolta questo articolo

Secondo quanto riferisce la stampa locale e nazionale, una piccola bambina di quasi 5 anni, di nome Elena, nella giornata del 13 giugno è stata rapita da persona incapucciate in provincia di Catania. La stampa riferisce che la sparizione della bimba sia avvenuta nel comune di Tremestieri Etneo. Qui la piccola si sarebbe trovata in compagnia di un famigliare, quando all’improvvviso tre uomini armati e incapucciati sono scesi da una macchina e l’avrebbero caricata sulla vettura la piccola, dilenguandosi.

I genitori hanno trascorso tutta la notte presso la caserma dei carabinieri di Mascalucia per seguire le indagini, avviate subito dopo la sparizione. Gli inquirenti in queste ore hanno proceduto ad ascoltare diverse persone, e vista la delicatezza della vicenda fino ad ora non erano state rese note ulteiori notizia. Adesso una tremenda notizia ha scioccato l’interà comunità di Tremestieri Etneo e l’Italia intera.

Trovata senza vita

Secondo una nota diffusa dalle forze dell’ordine, la bambina è stata trovata cadavere. Questo sarebbe avvenuto “grazie alle pressioni esercitate durante gli interrogatori” – così fanno sapere le autorità. “Eravamo appena usciti dall’asilo, poco dopo le 15. Hanno bloccato la mia auto, erano in tre incappucciati, uno con la pistola in mano”  – così aveva dichiarato la mamma della bambina agli inquirenti. 

Gli investigatori tra l’altro avevano subito affermato che si trattava di un sequestro “anomalo” per cui hanno verificato per bene tutte le circostanze in cui i fatti sono maturati. La piccola Elena il prossimo luglio avrebbe compiuto 5 anni. In mattinata la Scientifica è entrata presso l’abitazione in cui la piccola viveva con la madre.

Sicuramente nelle prossime ore potranno conoscersi ulteriori dettagli su questo gravissimo episodio. Eventualmente saranno gli investigatori a riferire particolari circa persone fermate e presunti responsabili del delitto della bimba. Le speranze di ritrovare la piccola Elena in vita sono purtroppo svanite. 

I nostri video tutorial
Fede Sanapo

Cosa ne pensa l'autore

Fede Sanapo - Queste notizie ci fanno capire come gli episodi assurdi possano verificarsi in ogni angolo del nostro Paese. La speranza che la bimba possa essere trovata vita sono svanite proprio poco fa. Dispiace tantissimo per quanto avvenuto, la speranza è che il colpevole possa essere preso e consegnato alla giustizia. Un dolore tremendo.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!