Bieber, "ictus fulminante, coagulo di sangue al cervello": cosa è successo

Si tratta della moglie del cantante Justin Bieber, Hailey, la quale ha avuto un leggero ictus negli scorsi giorni ed è stata portata in ospedale per accertamenti. Sia lei che il marito di recente hanno contratto il Covid-19. Come sta adesso.

Bieber, "ictus fulminante, coagulo di sangue al cervello": cosa è successo

Ascolta questo articolo

Paura per Hailey Bieber, moglie del noto cantante Justin, la quale negli scorsi giorni non si è sentita bene. Tutto è accaduto in pochi, concitati istanti. Hailey si era svegliata e insieme a suo marito stava facendo colazione, quando all’improvviso ha cominciato a non sentirsi bene. Era giovedì mattina della scorsa settimana. Sembrava un momento come gli altri: la sveglia, la colazione, poi però all’improvviso la mancanza di ossigeno e la corsa immediata in ospedale. 

Hailey ha subito capito che c’era qualcosa che non andava, in quanto i sintomi parevano molto simili a quelli dell’ictus. A ciò si deve aggiungere il fatto che i due recentemente hanno contratto il Covid-19, circostanza quest’ultima che potrebbe aver portato Hailey ad avere l’ictus. I medici in ospedale hanno confermato la diagnosi, scoprendo un piccolo coaugulo di sangue nel cervello. La paura per Justin e per sua moglie è stata davvero tantissima. 

Come sta ora

“Hanno scoperto che avevo subito un piccolissimo coagulo di sangue al cervello che ha causato una piccola mancanza di ossigeno, ma il mio corpo lo ha superato da solo e mi sono ripresa completamente in poche ore” – queste le parole che Hailey ha scritto sul suo profilo Instagram informando i fan di quanto le era accaduto. 

Hailey è la nipote dell’attore Alec Baldwin, recentemente balzato agli onori della cronaca nera internazionale in quanto nel set di “Rust”, dove stava lavorando, mentre girava una scena ha esploso un colpo di pistola che doveva essere caricata a salve. All’interno pero c’èra un proiettile vero che ha ucciso sul colpo la direttrice della fotografia, Halyna Hutchins. Dobbiamo precisare che Baldwin non è assolutamente responsabile di quanto avvenuto e si sarebbe trattato di una tragica fatalità sulla quale ci sono ancora le dovute indagini. 

“Anche se questo è stato sicuramente uno dei momenti più spaventosi che abbia mai passato ora sono a casa e sto bene, e sono molto grata a tutti i fantastici dottori e infermieri che si sono presi cura di me!” – così ha detto Hailey Bieber concludendo il suo post su Instagram. La giovane 25enne adesso terrà sotto controllo la sua salute.

I nostri video tutorial
Fede Sanapo

Cosa ne pensa l'autore

Fede Sanapo - Queste notizie ci fanno davvero riflettere. Anche a persone giovani come Hailey possono infatti dei problemi di salute piuttosto gravi, come un ictus, una patologia con cui non c'è assolutamente da scherzare. Fortunatamente Hailey adesso sta bene ed è a casa, circondata dall'amore di suo marito e della sua famiglia.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!