Arrestato Pogba insieme ad altre 3 persone: cosa è emerso (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Se tutto il mondo è catalizzato, dall’8 settembre, sulla morte della regina Elisabetta II, la successione al trono di re Carlo III e i preparativi per i funerali di Sua Maestà; il mondo del calcio, in queste ultime settimane, si è appassionato alla saga che vede protagonista la famiglia Pogba.

Paul Pogba, classe 1993, come gli appassionati di questo sport sanno, è un talentuoso calciatore francese di origini guineane, centrocampista della nazionale francese, con cui è stato vicecampione d’Europa nel 2016 e campione del mondo nel 2018, che oggi gioca nella Juventus.

Paul ha due fratelli gemelli più grandi: Florentin, attualmente calciatore del club francese Saint-Etienne, e Mathias, che gioca nel club olandese Sparta Rotterdam e nella squadra nazionale guineana.

La saga è iniziata quando Paul ha depositato, il 16 luglio 202, presso la procura di Torino, una denuncia di tentativi di estorsione a suo danno tra marzo e luglio 2022 per diversi milioni di euro.

Il campione del mondo aveva sostenuto di essere vittima di un riscatto multimilionario da parte di malavitosi legati al fratello Mathias. Ovviamente con la denuncia è scattato tutto un procedimento che ha portato, proprio in queste ore, a una clamorosa svolta, di cui vi fornirò gli aggiornamenti.