Angela Celentano, l’annuncio in diretta radio negli USA (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Sono trascorsi tantissimi anni dalla scomparsa di Angela Celentano, una meravigliosa  bambina di soli 3 anni, di cui si sono perse le tracce sul Monte Faito il 10 agosto 1996.

Qui era andata in gita assieme alla sua famiglia e al gruppo di preghiera ma, tutto ad un tratto, quella che doveva essere una giornata tranquilla, vissuta all’insegna della spensieratezza, si è trasformata in un’incubo.

Tutto ad un tratto, di Angela non si seppe più nulla, è stata inghiottita in quello che in molti definiscono “limbo degli scomparsi”, una sorta di dimensione aspaziale e atemporale.

Tante le piste seguite, tantissimi gli appelli che i genitori, Maria e Catello, e le sorelle, Rosa e Noemi, hanno rivolto nelle diverse trasmissioni che si occupano dei gialli, dei misteri, che ruotano attorno alle persone di cui non si hanno più notizie.

Eppure, il tempo, quello terreno, scorre inesorabile e la famiglia di Angela, che oggi avrebbe 29 anni e sarebbe di sicuro bellissima, come le sue due sorelle, non ha mai perso la speranza di poterla riabbracciare.