Amici, la confessione in diretta del cantante: è gravemente malato

Nel pomeridiano di ieri di Amici21, il cantante si è lasciato andare sulla sua malattia. Ne soffre da quando ha 16 anni, deve controllare le sue emozioni per stare bene: ecco cosa ha detto.

Amici, la confessione in diretta del cantante: è gravemente malato

Ascolta questo articolo

Il cantante del team di Rudy Zerby, nel corso del pomeridiano di ieri, si è lasciato andare ad un commovente sfogo con Maria De Filippi. Le ha rivelato di soffrire di una brutta malattia che non gli permette di innervosirsi e reagire alle provocazioni, motivo per il quale spesso si defila durante le discussioni e non risponde alle frecciatine dei suoi compagni.

La cosa migliore per lui, è di stare quanto più rilassato possibile, in modo tale da non incidere sulla glicemia. Infatti, anche stando seduto, se si trova in un momento di particolare stress, come può essere la trasmissione, è costretto ad assumere integratori. Il cantante ha scoperto a 16 anni di soffrire di questa patologia: ecco di cosa si tratta.

Di quale malattia soffre

Luigi Strangis, talentuoso cantante di Amici 21, ha rivelato a Maria di soffrire di diabete, motivo per il quale deve fare sempre attenzione non solo alle medicine e alla dieta, ma anche alle emozioni. Infatti, se si facesse prendere eccessivamente dal nervosismo, l’adrenalina che entra in circolo potrebbe incidere sulla glicemia e fare effetto sull’insulina.

Alla luce di queste dichiarazioni, ora appare più chiaro come mai il ragazzo cerchi sempre di lasciar correre quando viene provocato. Spesso, infatti, il suo collega Alex gli rivolge delle frecciatine alle quali non reagisce: “C’è un distacco con Alex, sto andando avanti. Rimarca spesso molte cose, mi manda frecciatine. Cerco di rilassarmi, non reagire“.

Insomma, non si tratta solo di quieto vivere, per il cantante è proprio una questione di salute. Nel proseguire il suo racconto, Luigi si apre sempre di più alla conduttrice, sino a scoppiare in lacrime. Per lui il diabete è una malattia con cui ha imparato a convivere, ma l’ansia di andare dal medico e ricevere altre brutte notizie, è ancora viva e molto incombente. Con fare materno, Maria è riuscita poi a calmarlo, rassicurando il ragazzo di essere sempre disponibile a venirgli incontro per questo suo problema.

I nostri video tutorial
Andrea Rubino

Cosa ne pensa l'autore

Andrea Rubino - Dispiace sentire come un ragazzo così giovane si trovi a fare i conti con una patologia così seria. Il diabete è una malattia sicuramente da non sottovalutare, ma è certo che Luigi avrà sempre la forza di superare ogni avversità. Speriamo che con il tempo il suo stato di salute migliori.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!