Addio ad Angela Lansbury. Le cause della morte dell’attrice de La signora in giallo (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Nella serata di ieri, 11 ottobre, è arrivata una notizia che ha raggelato il mondo cinematografico e televisivo internazionale. L’ennesimo lutto nel mondo del red carpet, del “ciak si gira”.

Stavolta parliamo di un’attrice che rimarrà, per sempre, nell’Olimpo dei più grandi interpreti. Parlo di Angela Lansbury, l’indimenticabile Jessica Fletcher de “La signora in giallo”.

La Lansbury, nata il 16 ottobre del lontano 1925, a Lansburyfuggì, si è spenta a 96anni, un mese dopo la morte di una quasi sua contemporanea, la Regina Elisabetta II.

Una morte arrivata come un fulmine a ciel sereno, che ha gettato nello sconforto i suoi familiari, i suoi colleghi, tutti i telespettatori che l’hanno sempre seguita, nei panni dell’infallibile detective.

Sin da quando la notizia del decesso si è diffusa sul web, in tanti hanno cercato di capire le cause della morte della grande attrice. Vediamo, quindi, com’ è morta.