3 uomini rapinano una pensionata di 77 anni ma scelgono la persona sbagliata (2 di 2)

Ascolta questo articolo

L’episodio sembrerebbe il frutto della mente di un regista comico poiché l’epilogo è davvero divertente. Vi dico che si tratta di una storia realmente accaduta, decisa tra le aule giudiziarie, per cui non è certo una fake news. Una pensionata 77enne, di nome Winifred Peel, si è recata allo sportello bancomat della banca Bromborough, Wirral, per prelevare del denaro in modo rapido e veloce attraverso l’automatico.

Tutto ad un tratto, subito dopo il prelievo di 200 dollari, dal nulla sono spuntati fuori tre malviventi, Piper Dumitru, Florin Geblescu e Felix Stoica, intenzionati a rapinarla. Uno di loro le si è avvicinato, le ha dato uno spintone ed è riuscito a sottrarle i soldi. Ma quello che è accaduto poco dopo ha davvero dell’incredibile. L’arzilla nonnina, con uno scatto fulmineo, da Con fu panda, ha acciuffato uno dei rapinatori, Felix Stoica, per il collo, sbattendolo contro lo sportello automatico 3 volte.

E’ bastato questo gesto della nonna ninja, così come è stata ribattezzata sui social dopo che la notizia ha iniziato a diffondersi sul web, per far si che tutti gli altri se la dessero a gambe. La nonnetta, oltre ad essere decisamente sportiva, aveva dalla sua un’ottima memoria, ricordandosi perfettamente di aver visto i 3 tipi che l’hanno rapinata mentre uscita dalla Barclays Bank.

Quando gli agenti della polizia sono giunti sul luogo, lei, con molta tranquillità , ha descritto i volti dei rapinatori con dovizia di particolari e proprio tutti i dettagli da lei citati sono serviti a catturare, in pochissimi minuti, i tre uomini che, andati per fregare, sono rimasti fregati. Lo stesso procuratore William Beaardmore ha dichiarato al Liverpool Crown Court che i ladri erano alla ricerca di prede facili, non potendo certo prevedere di trovarsi al cospetto di una vittima che ha dato loro del filo da torcere, nonostante la sua non giovanissima età.

Il 18enne Piper Dumitru è stato arrestato e imprigionato per 8 mesi, mentre il 19enne Felix Stoica, il rapinatore che Winifred ha afferrato e sbattuto per tre volte contro lo sportello automatico, è stato condannato a 18 mesi di carcere da scontare in una prigione per giovani criminali; mentre Geblescu, di 18 anni, a 18 mesi di reclusione. Solo Stoica aveva numerosi precedenti per furto, mentre gli altri due erano incensurati. La signora Peel ha dichiarato: “A loro non importava se mi fossi fatta male. Direi sicuramente che questo ha cambiato la mia vita, non avrò mai più la fiducia che avevo prima”.

Scopri altre storie curiose