Un rimedio efficace per rimuovere i calcoli renali in 7 giorni (1 di 3)

Un rimedio efficace per rimuovere i calcoli renali in 7 giorni

I calcoli renali (litiasi renale, nefrolitiasi) sono depositi duri di minerali e sali che si formano all’interno dei reni.

I calcoli renali hanno molte cause e possono interessare qualsiasi parte del tratto urinario, dai reni alla vescica. Spesso, le pietre si formano quando l’urina si concentra, permettendo ai minerali di cristallizzarsi e restare uniti.

Avere i calcoli renali può essere piuttosto doloroso, ma le pietre di solito non causano danni permanenti se vengono riconosciute in modo tempestivo. A seconda della situazione, potresti non aver bisogno di altro che assumere farmaci antidolorifici e bere molta acqua per rimuovere un calcolo renale.

Un rimedio efficace per rimuovere i calcoli renali in 7 giorni

In altri casi, ad esempio, se le pietre si depositano nel tratto urinario, sono associate a un’infezione urinaria o causano complicazioni, in questo caso può essere necessario un intervento chirurgico.

Il medico può raccomandare un trattamento preventivo per ridurre il rischio di calcoli renali ricorrenti se si è maggiormente a rischio di svilupparli nuovamente.

Cura dei calcoli renali.

Sintomi

Un calcolo renale non causa sintomi fino a quando non si muove all’interno del rene o passa nel tuo uretere, il tubo che collega il rene e la vescica. A quel punto, potresti riscontrare questi segni e sintomi:

Un rimedio efficace per rimuovere i calcoli renali in 7 giorni

Grave dolore al lato e alla schiena, sotto le costole
Dolore che irradia all’addome e all’inguine
Dolore che arriva a ondate e fluttua in intensità
Dolore durante la minzione
Urina rosa, rossa o marrone
Urina maleodorante
Nausea e vomito
Bisogno persistente di urinare
Urinare più frequentemente
Febbre e brividi se è presente un’infezione
Urinare in piccole quantità

Il dolore causato da un calcolo renale può variare, ad esempio spostandosi in un luogo diverso o aumentando di intensità, mentre la pietra si muove attraverso il tratto urinario.

Quando consultare un medico

Rivolgiti al tuo medico se hai dei segni e sintomi che ti preoccupano.

Consultare immediatamente un medico se si verificano: