Un ragazzo espone il marito traditore di una donna in modo esilarante (1 di 2)

Un ragazzo espone il marito traditore di una donna in modo esilarante

Purtroppo questo non sempre succede, la maggior parte pensa che il proprio partner sia sincero e manterrà queste promesse per il resto della vita.

Essere ingannati è una sensazione orribile. Ci uccide, all’interno ci sentiamo sviati come se forse non fossimo abbastanza, o forse c’era qualcosa che avremmo potuto fare diversamente ma spesso è solo perché siamo dalla parte sbagliata fin dall’inizio.

Un uomo semplicemente ne aveva abbastanza di sua moglie che lo tradiva con un altro uomo sposato e decise che avrebbe preso in mano la situazione e avrebbe lasciato che la moglie dell’altro sapesse esattamente che tipo di cose “divertenti” stava accadendo alle sue spalle.

Un ragazzo espone il marito traditore di una donna in modo esilarante

Il marito insoddisfatto decide di andare a casa dell’uomo che tradisce e bussare alla porta. Quando sua moglie arriva e risponde alla porta, la fa trasalire con una domanda molto strana. Chiede alla donna se ha una vagina o no.

La donna è chiaramente indignata e sbatte la porta sulla faccia in un impeto di rabbia. Il giorno dopo c’è ancora un colpo alla porta e lo stesso ragazzo è ancora sulla porta con la stessa domanda. Le chiede di nuovo se lei fa o non ha una vagina. La donna è indignata e disgustata e di nuovo sbatte la porta in faccia.

Un ragazzo espone il marito traditore di una donna in modo esilarante

Finì col raccontare al marito del tipo strano che era venuto da due giorni a chiedere della sua vagina. Il marito ha escogitato un piano, ha detto che sarebbe rimasto a casa e che avrebbe dovuto rispondere alla sua domanda se fosse tornato.

Il giorno dopo lo stesso ragazzo bussa di nuovo alla porta e pone ancora la sua domanda. Se lei ha fatto o non ha avuto una vagina. La donna raccolse tutto il suo coraggio e disse allo sconosciuto alla sua porta che effettivamente aveva una vagina. L’uomo le chiese di chiedere al marito amorevole di usare la sua vagina in contrasto con la vagina di sua moglie