Un bambino felice è allegro, vivace, ribelle e fa molto rumore (2 di 3)

Un bambino felice è allegro, vivace, ribelle e fa molto rumore

Quindi possiamo dire che quei piccoli rumori che ci fanno innervosire, sono forse il segno di qualcos’altro. Possiamo trovarci di fronte un bambino inquieto con problemi di attenzione, iperattivo o semplicemente di fronte ad un bambino che vuole attirare la nostra attenzione. Pertanto, sarà necessario consultare uno specialista che possa valutare pienamente il bambino e determinare se c’è qualcosa di cui preoccuparsi.

Dovresti sempre prendere con cautela il suo comportamento perché dipende dall’età del bambino, dal carattere, dall’ambiente che lo circonda o dai momenti o attività che sta facendo e deve sempre essere preso in considerazione, che non interferisce con la sua normale attività.

Un bambino felice è allegro, vivace, ribelle e fa molto rumore

Quindi, per rispondere alla domanda sul perché tuo figlio non smette di cantare, fischiare, parlare o fare molto rumore, non possiamo dare una risposta unica e completa, dobbiamo valutare l’intero comportamento del bambino (età, carattere, ambiente, situazioni in cui si manifesta) e genitori, stress, carattere, richieste, ecc …) e sempre meglio consultare un professionista, che sarà in grado di darci una risposta precisa ed efficace.

I bambini felici devono fare rumore, saltare e ridere ad alta voce

Mia madre diceva sempre che se un bambino piccolo è tranquillo e non gioca, dobbiamo preoccuparci perché probabilmente c’è qualcosa che gli sta accadendo.

Un bambino felice è allegro, vivace, ribelle e fa molto rumore

Un bambino felice fa rumore, salta, ride, suona, è irrequieto.
 

La franca risata di un bambino

Quando un bambino si diverte, la sua risata è sincera, aperta e rumorosa. A lui non importa del “cosa diranno”, al contrario, esprime la sua gioia e sì, a volte può essere “fastidioso” per alcuni adulti. Se vuoi crescere bambini felici devi imparare a goderti il ​​loro “rumore”. Ci saranno momenti in cui ti irriterà, quando avrai bisogno di rimanere concentrato e non smetterà di parlare, quando prenderà un vaso e lo colpirà forte con un cucchiaio, quando urlerà per attirare la tua attenzione.