Un bambino di quattro anni con demenza senile ha dimenticato le sue prime parole (2 di 2)

Un bambino di quattro anni con demenza senile ha dimenticato le sue prime parole

Ma George a 2 anni conosceva poche parole quindi non era una preoccupazione importante per noi.”

“Nonostante non sia in grado di parlare adesso, George è così divertente, pieno di vivacità, ama stare in compagnia ed è semplicemente un adorabile bambino.”

Ha aggiunto: “Sarebbe un eufemismo dire che ha rovesciato il nostro mondo.”

L’anno scorso Claire ha avuto la notizia che suo figlio ha la demenza senile ed ha imparato ad accettare questa sua condizione non sapendo cosa gli riserva il futuro.

Un bambino di quattro anni con demenza senile ha dimenticato le sue prime parole

Non nasconde che è stato incredibilmente difficile accettarlo e sicuramente questa loro situazione la sta cambiando come mamma ed anche come persona, per sempre.

“È una grande lezione di vita ed è straziante sapere che lo perderò, ma stiamo cercando di farlo vivere al meglio.”

Claire ha stilato un elenco di attività che vorrebbe fare con suo figlio nel tempo che hanno a disposizione. Finora, è stato su un giro in elicottero, ha guidato in una macchina sportiva, ha provato le montagne russe a Peppa Pig World e ha

Un bambino di quattro anni con demenza senile ha dimenticato le sue prime parole

incontrato le guardie a Buckingham Palace.

“George ama la velocità, ama scoprire cose nuove e fa emergere in lui una tale emozione”, spiega Claire.

“Nonostante non riesca a parlare è così bello sentirlo ridere, esprimersi ed eccitarsi, tutte queste cose incredibili lo aiutano e così voflio che facciano il maggior numero possibile di persone”.

La demenza senile infantile è una psicosi con deterioramento delle funzioni sociali, motorie intellettive e di solito il linguaggio si ha verso i 2-3 anni del normale sviluppo.

Scopri altre storie curiose