Un artista ha creato un simulatore di dolori mestruali per uomini (1 di 2)

Un artista ha creato un simulatore di dolori mestruali per uomini

Uno dei (pochi) motivi per i quali le donne invidiano gli uomini è il fatto che questi ultimi, ogni mese, non debbano affrontare i dolori e i fastidi del ciclo mestruale. Gli uomini sanno che nei “giorni rossi” le loro amiche, fidanzate o mogli sono un po’ più intrattabili del solito, perciò quando intuiscono che il periodo è arrivato, pesano meglio parole e comportamenti.

Un artista ha creato un simulatore di dolori mestruali per uomini

Le donne, spesso, dicono che “vorrebbero far sentire agli uomini cosa si prova” quando i dolori mestruali sono particolarmente intensi. Viviamo in un’epoca storica in cui la tecnologia fa progressi enormi e – inventate un po’ – già diversi anni fa qualcuno ha inventato una macchina che simula i dolori della mestruazione, a beneficio di quegli uomini che hanno il coraggio di provare un po’ di evitabile dolore.

Un artista ha creato un simulatore di dolori mestruali per uomini

Per puro caso a inventare un marchingegno così particolare è stato un giapponese: Hiromi Ozaki, in arte Sputniko!, nel 2011 ha brevettato ufficialmente una macchina in grado di replicare i dolori mestruali femminili. La sua invenzione include sia un dispositivo ad elettrodi che simulano l’esperienza dei crampi addominali e anche un liquido a scioglimento lento, ovviamente rosso, per non far mancare ai coraggiosi il fastidio del sangue che fuoriesce, non solo quello dei dolori all’addome.