Troppo caldo, una mamma ha inventato il ghiacciolo al latte materno per mantenere fresco il suo bimbo (2 di 2)

Troppo caldo, una mamma ha inventato il ghiacciolo al latte materno per mantenere fresco il suo bimbo

Un’altra mamma di nome Tasia Blackwell dell’Ohio ha pensato di preparare il ghiacciolo al latte materno proprio per alleviare il dolore alle gengive al suo piccolo. Dopo, ha condiviso questo trucco sul suo profilo Facebook ed in poco tempo il post è diventato virale. Prendi nota se vuoi provarlo anche tu!

Lo ha chiamato “Milkicicle, ghiacciolo fatto di latte materno” e con esso ha trovato un modo per alleviare il dolore ai denti del suo bambino senza trovare altre soluzioni costose che potrebbero essere anche pericolose.

Troppo caldo, una mamma ha inventato il ghiacciolo al latte materno per mantenere fresco il suo bimbo

Infatti, questa giovane mamma ha trovato un modo per offrire a suo figlio un alimento di alta qualità nutrizionale che si adatta ad ogni fase della sua crescita. Provalo anche tu, tuo figlio ne sarà felice.

Come preparare il gelato al latte materno

È molto semplice. Basta rimuovere il latte, versarlo in uno stampo per gelato (o ghiaccioli) e metterlo nel congelatore in modo che si indurisca fino a quando non acquisisce la stessa consistenza di un gelato. Se non si dispone di stampi, è possibile utilizzare un bicchiere e un bastoncino.

Troppo caldo, una mamma ha inventato il ghiacciolo al latte materno per mantenere fresco il suo bimbo

Fai molta attenzione al bastoncino quando dai a tuo figlio il ghiacciolo. Mi raccomando a pulire sempre gli stampi e non ricongelare mai il latte o il ghiacciolo realizzato.

In generale, per calmare il dolore ai denti, possiamo dare ai piccoli dei cibi duri e freddi (come pezzi di mela o carota).

Questa idea è davvero geniale, è un ottimo rimedio naturale e nutriente per i bambini, aiuta a migliorare il processo di dentizione e ad alleviare il dolore. Il freddo allevia anche il dolore gengivale. Tutte le mamme dovrebbero provarlo a realizzare!

Scopri altre storie curiose