Secondo uno studio, il formaggio potrebbe essere il segreto della longevità (2 di 2)

Secondo uno studio, il formaggio potrebbe essere il segreto della longevità

Ma prima di ordinare una pizza ai 4 formaggi per festeggiare questa scoperta, Jimmy Chun Yu Louie, dell’Università di Hong Kong, ha aggiunto che mentre lo studio dei McMasters sembra dimostrare che le persone non dovrebbero essere scoraggiate dal rifocillarsi in un caseificio pieno di grassi, sono state fatte ulteriori ricerche necessarie. I risultati dello studio sembrano suggerire che l’assunzione di latticini, in particolare i latticini interi, potrebbe essere utile per prevenire la morte e le principali malattie cardiovascolari.

Secondo uno studio, il formaggio potrebbe essere il segreto della longevità

Tuttavia, come hanno concluso gli stessi autori, i risultati suggeriscono solo che il consumo di prodotti lattiero-caseari non dovrebbe essere scoraggiato e forse addirittura incoraggiato nei paesi a basso reddito e a medio reddito. “Non è il massimo sigillo di approvazione per raccomandare latte intero sui suoi grassi magri o scremati, i lettori dovrebbero essere cauti e trattare questo studio solo come un’altra prova (anche se di grandi dimensioni) nella letteratura.”

I ricercatori dei McMasters concordano sul fatto che occorre svolgere più lavoro in questa specifica area, rilevando in particolare perché i latticini potrebbero avere questo impatto sulle malattie cardiovascolari.

Secondo uno studio, il formaggio potrebbe essere il segreto della longevità

La dottoressa Monica Giroli, Nutrizionista dell’Unità di Prevenzione Aterosclerosi, IRCCS Centro Cardiologico, ha detto che i dati di questo studio non sono applicabili alla popolazione italiana perchè sono state utilizzate delle porzioni di formaggio molto ridotte rispetto alla nostra dieta: “Si tratta di una porzione molto bassa e neanche lontanamente paragonabile alle nostre porzioni che vanno dai 50 ad anche 150 grammi, quindi ben più del doppio. Anche per questo motivo, applicare questi risultati alla popolazione italiana sarebbe un vero e proprio errore concettuale.”

Scopri altre storie curiose