Secondo gli psicologi, ecco come rimanere calmo in una situazione stressante (1 di 2)

Secondo gli psicologi, ecco come rimanere calmo in una situazione stressante

Fai respiri profondi

Fare respiri profondi ti aiuterà a rimanere calmo perché la respirazione lenta ti permetterà di gestire meglio una discussione. Una profonda respirazione è eccellente per ridurre la produzione di adrenalina e cortisolo che sono gli ormoni dello stress. Quindi, prova a fare respiri profondi e lunghi, ti rilasserai molto più velocemente. Inspira attraverso il naso ed espira attraverso la bocca.

Concentrati sul tuo corpo

Essere concentrati su ciò che accade al tuo corpo durante una discussione può essere molto utile.

Secondo gli psicologi, ecco come rimanere calmo in una situazione stressante

Potresti notare che stai respirando superficialmente e sei molto teso. Una volta che ti concentri su queste sensazioni fisiche, sarai in grado di rilassarti più velocemente. Inizia rilassando le mani e le spalle, ritornando ad uno stato più rilassato.

Ascolta attivamente

Quando le persone sentono di non essere ascoltate, spesso si irritano e provocano discussioni. Inoltre, un argomento non può mai essere risolto senza un ascolto attivo. Quindi, assicurati di ascoltare la persona e assicurati di farle sapere che sei presente e pronto ad ascoltarla.

Secondo gli psicologi, ecco come rimanere calmo in una situazione stressante

Non permettere a nulla di distrarti e alla fine della conversazione assicurati di avere le informazioni necessarie per dare una risposta intelligente.

Fai domande aperte

Chiedere domande a risposta aperta è una parte molto importante della risoluzione di un conflitto. Mostrano che hai ascoltato attivamente e anche che rispetti abbastanza l’altra persona permettendogli di esprimere i suoi pensieri. Invece di fare domande “Sì” o “No”, prova a iniziare con “Cosa”, “Perché” e “Come”. In questo modo mostri alla persona che vuoi ascoltarla e che non ti accontenti di un semplice sì o no.