Se soffri di dolore al piede, al ginocchio o all’anca, ecco 6 esercizi per alleviarlo (2 di 3)

Se soffri di dolore al piede, al ginocchio o all’anca, ecco 6 esercizi per alleviarlo

Per iniziare questo esercizio, Jillian dice di sedersi sul gradino inferiore di una serie di gradini e posizionare una pallina da tennis sotto il tallone di ciascun piede. Inizia a usare il tuo peso corporeo per creare resistenza appoggiando gli avambracci sulle ginocchia. Una volta che hai fatto ciò, inizia a pompare i talloni su e giù sulle palle da tennis. Esegui questo esercizio per due minuti, poi cammina in giro e ti rilascerai la tensione sulle punte dei piedi.

Wall Push:

La Chartered Society of Physiotherapy afferma che l’esercizio push sul muro è uno dei migliori esercizi da fare per il dolore del piede.

Se soffri di dolore al piede, al ginocchio o all’anca, ecco 6 esercizi per alleviarlo

Per questo esercizio, inizia di fronte al muro e metti entrambe le mani sul muro, assicurati che siano all’altezza delle spalle. Quindi posiziona un piede davanti all’altro. Il piede anteriore dovrebbe essere a circa 30 cm dal muro. Quindi, piegare il ginocchio anteriore verso il muro mantenendo il ginocchio posteriore dritto.

Hip Bridges:

I ponti dell’anca aiuteranno a coinvolgere i flessori dell’anca, glutei e muscoli posteriori della coscia, afferma Healthline. Inizia giacendo piatto sulla schiena con i piedi appoggiati a terra con le gambe piegate.

Se soffri di dolore al piede, al ginocchio o all’anca, ecco 6 esercizi per alleviarlo

Quindi, usa il peso dei talloni per sollevare i fianchi in modo che siano in linea con le ginocchia e le spalle. Se lo fai correttamente, dovresti sentire un movimento di guida nei glutei e nei muscoli posteriori della coscia.

Sollevamento della gamba laterale sdraiata:

Healthline afferma che i sollevamenti delle gambe laterali sdraiati aiuteranno a rafforzare la banda ileotibiale. Questa banda è parzialmente responsabile per i tuoi movimenti delle gambe da lato a lato. Per eseguire questo esercizio, sdraiati sul lato destro ed estendi il braccio destro per bilanciare. Quindi solleva la gamba sinistra più in alto possibile.