Riuscire a dimenticarlo se non ti ama più non è impossibile: ascolta questi consigli (2 di 2)

Riuscire a dimenticarlo se non ti ama più non è impossibile: ascolta questi consigli

Questi cambiamenti hanno infatti la stessa funzione degli psicofarmaci durante un percorso di terapia: da soli non risolvono nulla, ma possono essere funzionali a migliorare l’umore mentre, nel frattempo, si cerca di processare il problema tramite un percorso di cambiamento più profondo, che giocoforza richiederà più tempo per essere ultimato. Inoltre aiutano a riaffermare il nostro ego momentaneamente pezzi. Terzo: accogliete il dolore, non respingetelo. La cosa più sbagliata da fare è negare ciò che fa male e cullarsi nel ricordo di quanto fosse bello quando stavate ancora insieme.

Riuscire a dimenticarlo se non ti ama più non è impossibile: ascolta questi consigli

In questo modo non farete altro che soffocare le emozioni negative, che continueranno ad agire su di voi inconsciamente, mentre vi cullerete in fantasie destinate a non realizzarsi mai. Significa vivere nel passato rifiutandosi di affrontare il trauma. Prendete il coraggio a due mani e cercate di capire come vi sentite, senza guardarvi indietro con nostalgia: solo imparando a stare male, si potrà riuscire a capire come liberarsi di quel malessere e tornare a stare bene. Quarto consiglio: non chiudetevi emotivamente.

Riuscire a dimenticarlo se non ti ama più non è impossibile: ascolta questi consigli

Certo ora vi sentite trementamente sensibili, incredibilmente vulnerabili e questa è una cosa odiosa, la tentazione di diventare un “cuore di ghiaccio” e respingere ogni emozione è forte. Ma è anche un passo in più verso il baratro: in questo modo darete ancora più potere al fantasma del vostro ex, che rimarrà il vostro ultimo ricordo felice mentre voi continuerete a soffrire, scatenando uno schizofrenico rapporto di amore ed odio nei suoi confronti. Quinto ed ultimo consiglio: l’amore, come ogni sentimento, appassisce da sé quando non viene coltivato. Tutti i sentimenti, sia per ragioni endocrine che per questioni psicologiche, sono destinati ad avere termine se non ce ne prendiamo cura: moltissime storie d’amore finiscono proprio per questa ragione. Se non riuscite a liberarvi del pensiero della vostra ultima relazione, è semplicemente perché una parte di voi si rifiuta di lasciar andare quelle emozioni e di voltare pagina. Non dovete cercare di dimenticare, ma semplicemente accettare il fatto che sia finita e che, soprattutto e prima di ogni altra cosa, la vostra vita può continuare comunque; in molti casi anche meglio di prima.

Scopri altre storie curiose