Relazioni: perché le donne lasciano gli uomini che amano (2 di 3)

Relazioni: perché le donne lasciano gli uomini che amano

E per “esserci”, intendo anche che devi essere mentalmente presente. Devi “ascoltarla”, non solo annuire con la testa a tutto ciò che dice. Presta attenzione, diventa una parte valida della conversazione e rendi la conversazione vivace. È l’unico modo per rafforzare la comunicazione tra voi due e renderà grande la vostra relazione.

L’intimità fisica è molto importante

Le donne hanno bisogno della stessa intimità fisica degli uomini. Se smetti di desiderarla o non ti prendi cura dei suoi bisogni, probabilmente penserà che qualcun’altra si sta prendendo cura dei tuoi desideri. Probabilmente si sentirà indesiderata e senza valore, il che sarà molto dannoso per la tua relazione.

Relazioni: perché le donne lasciano gli uomini che amano

Essere fisicamente intimi dice molte cose senza l’uso delle parole. L’intimità è importante in una relazione e con esso si ha la certezza che il tuo rapporto vale ancora e che c’è ancora quella scintilla che vi ha legato all’inizio.

E non sto parlando di lussuria qui. La lussuria può sopravvivere solo per un po’, l’amore rimane per sempre. Puoi provare lussuria per qualcuno per così tanto tempo, e poi andrà via e non ne sarai più attratto. Quando ami qualcuno, sei molto più attratto da lui, naturalmente.

Relazioni: perché le donne lasciano gli uomini che amano

L’egoismo prende il sopravvento

Impieghi il tuo tempo in attività che ti soddisfano e dedichi meno tempo al parte. Le donne desiderano essere una priorità, non vogliono essere trattate come comodità. Se vuoi essere lasciato solo, mostrerà resistenza ma dopo prenderà seriamente in considerazione che dovresti essere lasciato solo per sempre. Non c’è un “io” in una relazione.

Ricorda, una relazione è un insieme di cose, entrambi dovete dare dei motivi per rimanere insieme. Se queste connessioni non esistono più, la tua signora non si