Questo papà, dopo la morte del figlio, ha deciso di svelare a tutti i genitori 10 regole da seguire per rendere felici i propri figli (2 di 3)

Questo papà, dopo la morte del figlio, ha deciso di svelare a tutti i genitori 10 regole da seguire per rendere felici i propri figli

Queste sono le regole che Richard vuole fare conoscere a tutti i genitori:

Prima regola

Ogni genitore deve trascorrere del tempo di qualità con suo figlio, non importano le circostanze. Ogni momento con tuo figlio deve essere trascorso sempre al meglio.

Seconda regola

Non dimenticare di salutarlo ogni giorno e ogni notte con un bacio e un abbraccio. È brutto dirlo, ma potrebbe essere l’ultimo come è successo a questo papà.

Terza regola

I ricordi sono per sempre. Qualunque cosa stia facendo tuo figlio, fotografarlo spesso è il modo migliore per avere ricordi indimenticabili di tuo figlio.

Questo papà, dopo la morte del figlio, ha deciso di svelare a tutti i genitori 10 regole da seguire per rendere felici i propri figli

Quarta regola

Scrivi in ​​un diario tutto quello che fanno i tuoi figli,  le cose buone, le cose cattive, i trionfi, i fallimenti, assolutamente tutto. “Io e mia moglie abbiamo iniziato a tenere un diario dopo la morte di Hughie per salvare i suoi ricordi, facciamo questo con i suoi fratelli in modo che quando saranno vecchi potranno leggere tutto ciò che hanno vissuto nel passato“. Ci sono molte cose nella vita che possiamo mantenere, sarebbe bello se ogni giorno della nostra vita scrivessimo cose che abbiamo passato con i nostri figli.

Questo papà, dopo la morte del figlio, ha deciso di svelare a tutti i genitori 10 regole da seguire per rendere felici i propri figli

Quinta regola

Il tempo non si ferma. Non pensare sempre al lavoro, pensa anche ai tuoi figli.

Sesta regola

L’amore è infinito, non ha limiti, non importa quanto lo mostri, ce ne sarà sempre più nel tuo cuore. L’amore è eterno e infinito, l’amore non deve avere limiti. Un vero amore che nasce e scorre da un cuore sano, ha pazienza, amore, speranza e si riempie di felicità, dà felicità a chi ci circonda. Il tuo amore non deve avere una misura o un limite, il tuo amore come l’amore di Dio deve essere vero ed eterno, per i nostri figli come per gli altri.