Questi sintomi indicano che potreste avere dei problemi di tiroide: non ignorateli (1 di 2)

Questi sintomi indicano che potreste avere dei problemi di tiroide: non ignorateli

La tiroide è una piccola ghiandola endocrina a forma di farfalla localizzata nel collo, ed a dispetto delle dimensioni e della scarsa considerazione che spesso le persone le tributano, la tiroide è importantissima per il nostro benessere. Uno dei problemi che un malfunzionamento della tiroide può provocare è la depressione, in virtù del fatto che questa ghiandola influenza i livelli di serotonina, uno dei principali ormoni responsabili del nostro umore. Alti livelli di serotonina ci mandano in estasi, mentre al contrario la sua insufficienza provoca angoscia e depressione.

Questi sintomi indicano che potreste avere dei problemi di tiroide: non ignorateli

La depressione può essere dovuta a molti fattori, ma in caso la situazione perduri può essere utile sottoporsi ad analisi specialistiche per scongiurare l’ipotesi di avere una tiroide malata. Un altro sintomo molto comune di disfunzioni tiroidee è la costipazione, ovverosia l’indolenza intestinale. Vi siete accorti che fate fatica a digerire quanto avete mangiato e state diventando stitici, le cause possono essere diverse, ma la stitichezza è uno dei problemi più comuni di chi ha problemi con la propria tiroide.

Questi sintomi indicano che potreste avere dei problemi di tiroide: non ignorateli

Il terzo sintomo che può essere indicativo di possibili disfunzioni alla tiroide è relativo a variazioni improvvise ed apparentemente inspiegabili di peso. La tiroide è una ghiandola importante anche per quello che riguarda il controllo del peso corporeo, in particolare un attività troppo intensa della tiroide può provocare severe perdite di peso, mentre al contrario la pigrizia di questa ghiandola può esitare – tra le altre cose – in aumenti improvvisi ed ingiustificati di massa grassa proprio in virtù dei conseguenti scompensi ormonali.