Questi sintomi indicano che hai un problema al fegato (1 di 2)

Questi sintomi indicano che hai un problema al fegato

Prenderci cura del nostro organismo è di fondamentale importanza per vivere bene e per avere un corpo sano e perfettamente funzionante.

Per questo motivo, quindi, bisogna seguire un’alimentazione sana e uno stile di vita che ci aiuti a tenere a bada eventuali problemi e disturbi. Ci sono, però, spesso dei sintomi e dei campanelli d’allarme che il nostro corpo ci invia e che non vanno mai sottovalutati perché possono essere la spia di problemi molto seri.

In particolare, quando il nostro fegato inizia a non funzionare bene ci sono una serie di segnali che il nostro organismo ci invia.

Questi sintomi indicano che hai un problema al fegato

I dolori addominali, ad esempio, sono sicuramente dei segnali importanti. Soprattutto se questi sono localizzati nel quadrante in alto a destra del nostro addome, infatti, bisogna subito prestare attenzione alle condizioni del nostro fegato.

Qualora quest’organo nel nostro corpo, infatti, fosse danneggiato, ingrassato o infiammato potremmo avvertire delle fitte o dei dolori in questa zona del nostro addome. Si tratta quindi di un campanello molto importante che non deve farci allarmare ma che deve essere monitorato per comprendere se è il caso di rivolgersi ad un medico e sottoporsi a dei controlli approfonditi.

Questi sintomi indicano che hai un problema al fegato

Gli occhi dicono tantissime cose di noi. Secondo alcuni sono un vero specchio dell’anima ma rispecchiano anche le condizioni del nostro fisico. Qualora il nostro occhio, infatti, abbia un colorito tendente al giallo questo indicherebbe una concentrazione alta di bilirubina.

Si tratta, quindi, di un segnale importante che può farci capire che il nostro fegato non si trova in ottime condizioni. I livelli di bilirubina alti nel sangue, quindi, rendono il colorito dei nostri occhi giallo e di conseguenza devono metterci in allarme e farci correre subito ai ripari.