Questi segnali indicano che hai accanto un uomo che ti ama davvero (1 di 2)

Questi segnali indicano che hai accanto un uomo che ti ama davvero

L’amore è una condizione strana, che sembra poter andare e venire con ineffabile leggerezza, ed essere tanto implacabile quanto colpisce, quanto volatile quando si dissipa gradatamente senza che si riesca a comprenderne realmente il motivo. Per questo lo stesso concetto di “amore” è tutt’oggi ampiamente dibattuto, e forse non ha ancora ricevuto una definizione effettivamente calzante nonostante le migliaia – o anche più – che gli sono state attribuite. Ma se state cercando di capire se il vostro partner sia veramente innamorato di voi, allora ci sono alcuni segni ai quali dovreste prestare attenzione.

Questi segnali indicano che hai accanto un uomo che ti ama davvero

La prima è: considerate come vi sentite quando siete in sua compagnia. Tutti sappiamo cosa vogliano dire le cosiddette “farfalle nello stomaco”, ma al di là di questo è necessario comprendere se questi sentimenti siano ricambiati. E non c’è modo migliore per farlo che comprendere quali siano le nostre sensazioni quando siamo in sua compagnia. Se ti fa sentire sempre a tuo agio, se riesce a tirare fuori il meglio di te anche quando ti senti giù, se ti fa sentire come se fossi la cosa più bella ed importante del mondo anche in quei giorni in cui non riesci a guardarti allo specchio, allora saprai che è cotto di te.

Questi segnali indicano che hai accanto un uomo che ti ama davvero

Il secondo indizio che prova che un uomo stia pensando di fare realmente sul serio è quando inizia ad utilizzare il pronome di coppia. Il “noi” è una parola che inizia ad essere ricorrente quando la relazione si solidifica: gli uomini che continuano ad usare “l’io” infatti sono quelli che probabilmente non hanno troppa fede nella durata della relazione.