Queste vignette raccontano in chiave comica l’avventura emozionante del divenire mamma (1 di 2)

Queste vignette raccontano in chiave comica l’avventura emozionante del divenire mamma

Ogni donna sogna, fin da quando è solo una bambina, il momento in cui diventerà mamma e potrà stringere in braccio un bambino in carne ed ossa che fino a quel momento era rappresentato da quella bambola ricevuta in regalo a Natale.

Si tratta senza alcun dubbio di un momento molto importante per la vita di una coppia, ma soprattutto della vita di una donna che, divenendo mamma, deve far fronte a diversi aspetti dai quali non potrà tirarsi indietro per amore del suo bambino.

Un’artista geniale che si chiama Nathalie Jomard è riuscita ad interpretare e narrare in chiave comica i vari aspetti quotidiani della maternità che, nonostante l’aspetto esilarante condivisibile da ogni donna, non smette di trasmettere quell’emozione unica dell’esser “mamma”.

Queste vignette raccontano in chiave comica l’avventura emozionante del divenire mamma

Ed ecco dunque che non manca il momento in cui una donna per la prima volta allatta il suo bambino. Un momento davvero molto bello e che lega ancora di più una mamma al proprio bimbo ma che è anche abbastanza doloroso, soprattutto le prime volte.

Per non parlare nell’andare in bagno: dopo la nascita dei propri figli, andare in bagno non sarà più un momento privato e rilassante e questa immagine lo dimostra: alzi la mano chi vive quotidianamente questa scena…tutti!

Queste vignette raccontano in chiave comica l’avventura emozionante del divenire mamma

Anche i mesi prima della nascita del proprio bambino non sono di certo semplicissimi da affrontare: lo sanno bene tutte le donne che ogni giorno devono fare i conti con gli abiti troppo stretti e con un pancione sproporzionato che le rende goffe.