Queste sono le 5 differenze tra l’anima gemella ed il partner della vita (2 di 2)

Ascolta questo articolo

Queste sono le 5 differenze tra l’anima gemella ed il partner della vita

Terzo: tempo da incorniciare contro tempo infinito. Proprio in virtù della capacità delle anime gemelle di riconoscersi al volo, come per qualche sorta di affinità elettiva che sfida spavaldamente le leggi del caso, il tempo che riuscirete a trascorrere insieme potrà essere prezioso sin dai primi attimi. Purtroppo però spesso queste relazioni hanno dei limiti e non sono destinate a durare a lungo. Di contro i compagni di vita, provando a comprendervi sotto ogni aspetto della vostra personalità, possono diventare più empatici (benché lo siano di meno con voi inizialmente) proprio per lo sforzo cosciente fatto in quella direzione. Spesso questo porta a relazioni più stabili e durature.

Queste sono le 5 differenze tra l’anima gemella ed il partner della vita

Quarto: emozioni dirompenti contro stabilità spirituale. L’anima gemella, riuscendo a mettersi immediatamente in contatto con voi, potrà riuscire a coinvolgervi in un tornado di emozioni capace di lasciarvi senza fiato. Tuttavia si tratta spesso di periodi e situazioni definite in tempistiche precise, che nascono per una ragione e che possono scemare con altrettanta celerità una volta che lo status quo viene modificato. Di contro i partner della vita offrono molte più certezze, ed un rapporto sicuramente meno prorompente ma anche più razionale.

Queste sono le 5 differenze tra l’anima gemella ed il partner della vita

Questo porta al quinto ed ultimo punto che differenzia queste due figure: esperienze di vita contro relazioni a lungo termine. E’ indubbio, visti i presupposti appena enunciati, che una relazione con una persona che possa rientrare nella categoria delle anime gemelle (checché se ne dica, potrete trovarne molte più di una) possa segnarvi per tutta la vita: anche un’esperienza fugace di una o due settimane potrà rimanervi dentro fino alla fine dei vostri giorni. Si tratta di emozioni ed insegnamenti che porterete con voi per sempre, ma anche in questo caso il compagno di vita non dovrà esserne geloso: alla fine avrete comunque scelto lui. Certo, a meno che la vostra anima gemella non si dimostri anche il vostro partner di vita, una situazione ideale che però non si verifica spesso come saremmo invece portati a credere.

Scopri altre storie curiose