Queste 6 abitudini sono fondamentali per costruire una relazione duratura (2 di 2)

Ascolta questo articolo

Queste 6 abitudini sono fondamentali per costruire una relazione duratura

Quarta regola: ascoltate ed ascoltatevi. Ciò vale sia per ciò che viene detto, sia per ciò che sentite e che volete comunicare. La comunicazione è alla base delle relazioni positive, tant’è che oggi i terapisti di coppia sono tutti dei grandi esperti nell’arte della comunicazione: è proprio in questo settore che si presentano i maggiori problemi e le più grandi crisi matrimoniali. Se tra due persone ci sono difetti ed errori di comunicazione, c’è chiusura e non si è più capaci di comprendersi a vicenda, i problemi arriveranno in un batter d’occhio.

Queste 6 abitudini sono fondamentali per costruire una relazione duratura

Quinto adagio: mostratevi sempre interessati al vostro partner. Non importa quale sia il contesto, se siate in viaggio di nozze in Messico o se stiate semplicemente preparando la colazione prima di andare al lavoro, ogni minuto vissuto insieme è importante e l’importanza del tempo passato l’uno vicino all’altra non dipende dalla specificità del momento, bensì dai sentimenti e dalle emozioni con i quali viene vissuto. La routine ammazzerà la passione solamente se sarete voi a permetterglielo: imparate a dare la giusta importanza anche ai momenti che ad altri sembrano i più banali, perché è proprio lì che si costruiscono le relazioni più felici.

Queste 6 abitudini sono fondamentali per costruire una relazione duratura

Sesta ed ultima regola irrinunciabile di ogni buona relazione: siate sempre voi stessi. Questa regola è l’alpha e l’omega dei buoni rapporti, poiché se inizierete una relazione dissimulando ciò che siete davvero per tentare di fare colpo, prima o poi il vostro vero “io” emergerà per forza e potrete avere entrambi brutte sorprese. Il vostro partner è la persona che deve conoscervi meglio di chiunque altro per imparare ad amare ogni lato di voi: non nascondetevi. Se non vi apprezzerà, saprete che non avrebbe mai funzionato comunque.

Scopri altre storie curiose