Questa mamma ha condiviso questa strana storia su un topolino. Ecco cos’è successo (2 di 2)

Questa mamma ha condiviso questa strana storia su un topolino. Ecco cos’è successo

Ma andiamo con ordine. In una giornata come tante, Laura entrò nella camera dei suoi figli e, tra una faccenda domestica e l’altra, i suoi occhi si posarono sulle lenzuola. Per poco non le venne un colpo: con la coda dell’occhio vide un topolino che se ne stava disteso lì, come se stesse riposando. La donna trattenne un urlo ed andò subito in confusione: “Chiamai subito mio marito perché avevamo un topo in casa, e quando hai un topo in casa vorresti prendere e bruciare tutto dalle fondamenta, ma forse non è la cosa più razionale da fare“.

Questa mamma ha condiviso questa strana storia su un topolino. Ecco cos’è successo

La giovane mamma a quel punto ricevette una risposta tutt’altro che preoccupata da parte del marito: tanto era allarmata lei per la questione del topo, quanto era tranquillo lui nel spiegarle cosa doveva fare. “Portalo fuori o uccidilo” fu la risposta dell’uomo, che scatenò in lei una crisi isterica: “C’è un topo in casa nostra, dove ci sono i bambini! I tuoi bambini! Devi tornare subito a casa!”. Non esattamente il massimo del sangue freddo, ma abbiamo capito che in queste situazioni Laura ed il coraggio viaggiano su binari diversi. Lui le chiese di controllare se il topo fosse ancora lì, così lei tornò nella stanza.

Questa mamma ha condiviso questa strana storia su un topolino. Ecco cos’è successo

Trovandolo nella stessa posizione precedente, suppose che fosse morto. Non che la cosa l’avesse tranquillizzata troppo: un topo morto in casa per lei era una cosa assolutamente schifosa. A quel punto però, una volta compreso che da deceduto quel topolino non avrebbe potuto aggredirla, si decise ad avvicinarsi per tirarlo su e buttarlo via insieme alle lenzuola. E fu solamente una volta avvicinatasi che poté guardare meglio quella “orrenda fiera”, comprendendo che in realtà non si trattava affatto di un topo: era solo un giocattolo a forma di leopardo lasciato sul letto da uno dei suoi figli. Inutile dire come l’abbiano presa il marito e coloro che hanno letto il resoconto!

Scopri altre storie curiose