Questa mamma ha condiviso questa strana storia su un topolino. Ecco cos’è successo (1 di 2)

Questa mamma ha condiviso questa strana storia su un topolino. Ecco cos’è successo

Quando si parla di topolino, a molti probabilmente sovvengono immediatamente le fattezze stilizzate ed antropomorfizzate del celebre Mickey Mouse di Walt Disney, che nell’edizione italiana prende il nome per l’appunto di Topolino. Topolino è l’eroe per eccellenza di WD: coraggioso, impavido, sempre a caccia di avventure ma anche astuto ed intelligente, nonché coscienzioso e caparbio. Il suo difetto? A volte risulta essere spocchioso e saccente, ma d’altronde si sa che chi è particolarmente in gamba può finire col cadere nel tranello del Narciso. Ad ogni modo, Topolino è un personaggio di fantasia, ma non tutti i “topolini” sono così ben visti.

Questa mamma ha condiviso questa strana storia su un topolino. Ecco cos’è successo

Al contrario, i topi di norma non sono affatto animali apprezzabili, anzi: arrivano e mangiano ciò che abbiamo in casa, rosicchiano e distruggono i cavi, si nascondono negli anfratti più bui ed inaccessibili e fanno un gran casino di notte, oltre a defecare liberamente ovunque vogliano e vada loro di farlo. In aggiunta a tutto ciò, i topi sono assaggiatori voraci che possono finire con l’assaggiare persino noi, in determinati casi. E la cosa peggiore non è tanto il morso, quanto il fatto che spesso questi animali portino malattie e rischino di infettarci.

Questa mamma ha condiviso questa strana storia su un topolino. Ecco cos’è successo

Proprio per questa ragione i topi sono tra quegli inquilini che non vorremmo mai avere in casa nostra. A tal proposito la blogger Laura Mazza, conosciuta su Facebook con il nickname di Mum on the Run (Mamma in corsa), ha postato una storiella divertente su un topolino che ha subito fatto il giro del web. Il motivo? Beh è uno di quegli incidenti domestici talmente esilaranti che alla fine risultano divertentissimi!