Proposta di matrimonio da incubo: il prezioso anello finisce in una grata. Il video sta spopolando sul web!

Dopo la proposta di matrimonio, l'anello cade nella grata e il video della coppia disperata che cerca di prenderlo sta facendo il giro del web.

Proposta di matrimonio da incubo: il prezioso anello finisce in una grata. Il video sta spopolando sul web!

Un ragazzo aveva pensato di fare la sua proposta di matrimonio alla fidanzata ma finisce male, il prezioso anello finisce in un tombino. Tutto questo è accaduto a New York e le immagini riprese da una telecamera di sorveglianza, sono state pubblicate dal dipartimento di polizia dopo che gli agenti sono riusciti a recuperarlo.

Un normalissimo giorno nella Grande Mela fino a quando un ragazzo chiede la mano alla sua fidanzata ma l’anello cade in un tombino, probabilmente sarà stata l’emozione del momento, l’imbarazzo di farlo di fronte a tutti e le mani sudate per il “sì” ricevuto o forse semplicemente era destino.

È accaduto vicino al Times Square, la proposta è finita nel peggiore dei modi, il pegno d’amore è scivolato tra dalle mani dell’amata ed è finito sotto una grata. La coppia disperata, dopo vari tentativi per riuscire a recuperarlo, ha rinunciato.

La loro fortuna è stata che anche se in assenza di denuncia, gli agenti del dipartimento di polizia di New York City hanno cercato di aiutarli e così hanno recuperato il prezioso anello e volevano restituirlo ai due innamorati ma inizialmente non sono riusciti a capire chi fossero.

Così il dipartimento di polizia di New York ha lanciato un appello sui social network: “Non abbiamo ancora trovato la nostra coppia ‘quasi fidanzata’ RICERCATA per aver smarrito il loro anello a Times Square. Ecco altre foto, qualcuno li riconosce? Per un finale da favola, chiama 800-577-TIPS o DM @NYPDTips”.

È il lieto fine per questa bizzarra vicenda è arrivato qualche ora dopo, infatti la stessa polizia di New York ha twittato due ore dopo: “Vorremmo ringraziare tutti coloro che hanno condiviso questa storia! La coppia (ora) felice è tornata nel loro Paese d’origine, ma grazie ai vostri retweet ha sentito che li stavamo cercando! Stiamo prendendo accordi per fargli riavere l’anello. Congratulazioni!”.