Perché le mamme rimangono sveglie fino a tardi anche se sono davvero esauste? (1 di 3)

Perché le mamme rimangono sveglie fino a tardi anche se sono davvero esauste?

La vita di una mamma non è facile, deve affrontare molte cose contemporaneamente. Già dal mattino presto ha molte cose da fare, i bambini iniziano a piangere e vogliono fare colazione, il cane ha bisogno di uscire fuori e il marito ha bisogno della sua camicia preferita. Le mamme riescono ad essere sempre le prime a svegliarsi e le ultime ad andare a letto, molte di loro riescono persino a rimanere sveglie nonostante siano stanche per terminare le ultime faccende.

Perché le mamme rimangono sveglie fino a tardi anche se sono davvero esauste?

Ma perché molte mamme, anche se sono stanche, rimangono sveglie fino a tardi? Ecco alcuni motivi:

Una mamma deve far addormentare i suoi bambini. Immagina una serata in famiglia perfetta e tranquilla. I bambini si sono lavati i denti, si sono messi il pigiama e sono andati a letto. Una mamma li saluta e va in un’altra stanza pronta per prendersi un po’ di tempo per sè. Ma 10 minuti dopo, il primo bambino si avvicina e le chiede l’acqua.

Perché le mamme rimangono sveglie fino a tardi anche se sono davvero esauste?

Poi l’altro non riesce a dormire. Insomma, le mamme devono rispondere alle esigenze dei figli, quindi non hanno molto tempo per sè stesse.

Una mamma deve svolgere le faccende di casa. Anche se i mariti collaborano nelle faccende domestiche, pulire una casa dove vivono bambini potrebbe non essere un compito facile per loro. Una mamma si sacrifica sempre e si assicura che tutto sia in ordine.