Partorisce due gemelline a 64 anni. Quello che le accade pochi mesi dopo è inaccettabile! (2 di 2)

Partorisce due gemelline a 64 anni. Quello che le accade pochi mesi dopo è inaccettabile!

I gemelli che la donna ha partorito, che si chiamano Gabriel e Maria, sono stati il frutto di un trattamento di fertilità avvenuto negli Stati Uniti, le sono stati tolto per motivazioni inaccettabili.

“Non c’era nessuna ragione razionale per cui mi hanno portato via la mia piccola bambina, la voglio di nuovo qui così può conoscere i suoi fratellini.” queste le parole della donna a cui sono stati tolti anche i due gemellini e che ha poi concluso “Sono in grado di prendermi cura di tutti e tre, dovrebbero stare con la propria mamma”. 

Partorisce due gemelline a 64 anni. Quello che le accade pochi mesi dopo è inaccettabile!

Gli assistenti sociali affermano di aver monitorato la situazione in ospedale e di essere certi della non idoneità della donna a crescere i suoi figli e che i gemelli devono essere necessariamente trasferiti in un altro contesto familiare. Sembrerebbe che la donna sia, però, affetta da un forte disturbo della personalità.

L’avvocato della donna riferisce che Mauricio è devastata dal dolore e che mai avrebbe immaginato che gli assistenti sociali potessero farle una cosa simile, ad una donna che ha lottato una vita intera per avere dei figli che adesso verranno cresciuti da un’altra famiglia. Voi da che parte state?

Partorisce due gemelline a 64 anni. Quello che le accade pochi mesi dopo è inaccettabile!
Scopri altre storie curiose