Partorisce due gemelline a 64 anni. Quello che le accade pochi mesi dopo è inaccettabile! (1 di 2)

Partorisce due gemelline a 64 anni. Quello che le accade pochi mesi dopo è inaccettabile!

Il desiderio di diventare mamma, soprattutto per coloro che hanno tanto lottato nella vita per riuscirci, non conosce età ed è per questo motivo che una donna di 64 anni nonostante l’età ha deciso di sottoporsi ancora alla fecondazione assistita pur di riuscire a coronare il suo sogno di una famiglia numerosa.

La vita ha voluto finalmente regalarle questo sogno e nessuno più di Mauricia Ibanez poteva conoscere la felicità di quel momento, fatto di tanti sacrifici e tanta speranza anche quando l’età cancellava le poche speranze residue di regalare dei fratellini alla sua pirma figlia.

Partorisce due gemelline a 64 anni. Quello che le accade pochi mesi dopo è inaccettabile!

Purtroppo però la vita a volte ti dà tanto e subito dopo è capace di toglierti tutto, nel modo più brusco e crudele possibile. Una donna che per tantissimi anni ha sognato il momento in cui avrebbe potuto stringere fra le braccia le sue bambine e potere crescere fino a che la vita avrebbe voluto, si è vista privare di quel sogno senza nemmeno darle il tempo di capire.

Gli assistenti sociali le avevano tolto le bambine soltanto due mesi dopo averle partorite ed avevano anche allontanato la prima figlia. Una scena che ha lasciato il mondo intero senza parole e che ha visto tante persone unite a Mauricia, ma tante altre contro.

Partorisce due gemelline a 64 anni. Quello che le accade pochi mesi dopo è inaccettabile!